IL PUNTO SULLE ELEZIONI A CAZZAGO SAN MARTINO

E’ arrivato il momento di fare chiarezza sulle vicende di Cazzago San Martino. La mia figura è stata sulla bocca di molti e troppo spesso in maniera negativa. La mia candidatura secondo alcuni era strumentale. Niente di più falso. La mia candidatura era una candidatura forte e di sinistra, soprattutto, che è stata supportata solo dal mio partito e non da altre forze che si dichiarano di sinistra, ma alla prova dei fatti sostengono un candidato (Buffoli) che con le nostre idee ha poco a che fare. Un vero peccato soprattutto per tutto l’appoggio che mi era stato promesso e poi non è arrivato. Ma il problema non era questo ma il fatto che con il coordinamento della lista civica vi erano difficoltà di vedute e soprattutto mancava la volontà di trasparenza da parte dei “saggi” della civica “Obiettivo Comune”. Questi due ultimi aspetti hanno portato alla mia uscita e quella del gruppo a cui faccio riferimento, la Federazione della Sinistra, dal coordinamento. E’ di pochi giorni fa invece l’uscita da parte dell’attuale vice-sindaco e assessore all’urbanistica, Patrizia Belli, dalla stessa lista civica, segno che all’interno di questo gruppo vi erano troppi sotterfugi, poca trasparenza e poca condivisione.

Ma torniamo a noi. L’unità di vedute soprattutto sui temi ambientali (lotta con ogni mezzo contro cave e discariche), sulle tematiche giovanili (necessità di spazi per feste giovanili, stanze in cui i gruppi possano incontrarsi, polo culturale ecc..), sulla trasparenza e sulla sobrietà che l’amministrazione comunale dovrà tenere, ci ha portato a fare alcune riflessioni con Patrizia Belli e a rilevare la volontà di costituire una lista civica comune. Ad oggi si è costituito il Comitato “Patrizia Belli Sindaco” composto da molte persone di varia provenienza ideologica. Mi preme sottolineare che la componente civica sarà preponderante in questa compagine.

Io sarò presente in questa lista e metterò concretamente la mia faccia perchè credo in un modo diverso di fare politica: una politica vicina ai cittadini; una politica trasparente; una politica della condivisione; una politica in cui si facciano le cose non per interessi personali ma per gli interessi della comunità. Le mie ultime vicende hanno dimostrato che ciò che mi interessa non è il posto importante assicurato a tutti i costi (perchè l’assessorato era garantito altrove), ma cercare di creare un’idea diversa di amministrazione, che dovrà avere le caratteristiche sopracitate, dove il Comune sia realmente la casa di tutti i cittadini e non un posto a loro estraneo. Per far tutto questo servirà l’aiuto di tutti i cazzaghesi, ma son sicuro che questo non mancherà visto l’attaccamento che abbiamo per il nostro paese. Vi terrò aggiornati ogniqualvolta vi saranno novità!

Ecco il volantino del Comitato “Patrizia Belli Sindaco” per spiegare la mancata partecipazione alle primarie del 4 marzo:


4 pensieri su “IL PUNTO SULLE ELEZIONI A CAZZAGO SAN MARTINO

  1. Ti leggo spesso e con vero interesse. Mi spiace che nessuno in questi mesi abbia cercato un confronto vero sui temi. Fare una lista di sinistra è una scelta coraggiosa. Visti i tempi di crisi, economica , sociale, ambientale, forse una scelta necessaria. La Sinistra è un universo grande, plurale. Pensare che qualcuno abbia o possa avere il monopolio della sua rappresentanza è sbagliato. A volte dalle sconfitte nascono grandi e coinvolgenti progetti. Parla di valori, di traguardi. La sinistra è questo: è progetto, è futuro. Se lo farai, darai un contributo alla nostra comunità. Se la campagna, come traspare da questo tuo breve scritto, sarà invece all’insegna della rabbia, della vendetta, della denuncia dei limiti altrui, allora sarà solo una occasione perduta. Prendiamoci tutti questo impegno, nel rispetto delle reciproche opinioni. Con molta stima. E nella speranza che le strade della sinistra (o delle sinistre) possa presto ricongiungersi. Gianluca Delbarba

    Mi piace

    • Anche secondo me è un vero peccato non aver cercato un confronto sui temi; ed è stato un errore di tutti gli interlocutori. Non mi permetto di prendere il monopolio della sinistra, non ne sono neanche in grado forse. Voglio però portare avanti certe idee importanti che ritengo siano la base dei miei e ,perchè no, dei nostri valori. Questo scritto è stato un pò acido lo ammetto, ma per mesi ho taciuto nonostante il mio nome non fosse usato nel migliore dei modi e ora ho voluto dire la mia. In campagna elettorale non spenderò un secondo a parlare di altri, ma solo di ciò che vorrò fare io, poichè ritengo la politica un dover fare per gli altri e non un denigrare gli altri. Io colgo la tua “sfida” costruttiva che mi lanci, perchè nella Sinistra ci credo! Ora buttiamoci ognuno nella campagna elettorale, sperando che tra alcuni mesi, quando tutto sarà più calmo, si possa aprire un percorso vero di sinistra, fatto di condivisione e di rispetto! A presto

      Mi piace

  2. Ciao Andrea
    Mi dispiace molto per come sono andate le cose
    Non so in che termini sia stato usato il tuo nome ma ersonalmente,ti ho fatto sempre l’in bocca al lupo ogni qual volta, sul tuo blog o attraverso facebook venivo a conoscenza di qualche tua nuova sfida o impegno politico.
    E ti avrei fatto l’in bocca al lupo anche stavolta se avessi partecipato alla sfida delle primarie del centro sinistra (indipendentemente da chi avrei sostenuto io) perché per come vivo io la politica sarebbe significato sottoporsi ad una grande prova di confronto e democrazia dentro la cornice di un progetto comune.
    Ti avrei poi fatto un in bocca al lupo davvero speciale se avessi messo la tua passione al servizio della lista civica obiettivo comune perché 5 anni fa sono stata io la più giovane e l’unica under 30 eletta in consiglio comunale.
    E poi te ne avrei fatto un altro Andrea se avessi portato il tuo impegno sui temi ambientali come grande contributo alla civica perché proprio su queste tematiche è iniziato il mio personale percorso di impegno nel comune di Cazzago (insieme ad Angelo Bergomi, allora solo un compagno di università, e a tante persone del centro sinistra cazzaghese che sostenevano la civica e avevano contribuito a fare eleggere Beppe Foresti, abbiamo dato vita al comitato contro le cave di bonfadina/macogna)

    Mi dispiace Andrea ma la lista civica obiettivo comune non è assolutamente quella che a tratti descrivi. Da quella lista, dalle persone che l’hanno costituita e ancora ne fanno parte, io ho imparato che l’impegno politico è passione, sacrificio, arrabbiature, confronto, coraggio di esserci se serve ma anche capacità di farsi da parte e dare un contributo diverso da quello che stavi dando un minuto prima.
    Ho imparato che si pensa e si fa sempre per qualcosa e mai contro qualcosa o qualcuno (grazie beppe Foresti!)
    Ed è per questo e per un sacco di altri motivi (che magari avrò occasione di dirti di persona) che stavolta non posso farti l’in bocca al lupo Andrea, perché penso che la lista obiettivo comune abbia ancora tutte le caratteristiche, le idee, la passione, le esperienze, le nuove energie per continuare ad amministrare il nostro comune come lo ha fatto fino ad ora..perchè penso che cazzago meriti ancora un’amministrazione di centro sinistra ed il mio contributo sarà SEMPRE e SOLO in questo senso.

    Rispetto la tua scelta Andrea perché penso e spero che sia altrettanto libera come sono sempre state le mie ma non ti farò l’in bocca al lupo perché cazzago può avere ancora tutto il meglio che la lista civica sa e può esprimere.
    A presto su fb o live!
    Lorena

    Mi piace

    • Purtroppo Lorena penso di aver conosciuto e di essermi approcciato con la parte peggiore della lista civica.. Ne sono uscito veramente svuotato per la pochezza e per i giochetti che venivano fatti.. Come te la politica la vedo come passione e impegno, non come sotterfugi. Anche io rispetto completamente la tua visione, però l’in bocca al lupo io te lo faccio comunque perchè le persone che si impegnano in qualcosa in cui credono meritano, nonostante anche pensieri diversi, una grossa pacca sulle spalle! A presto

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...