“LEGGERE PER VOLARE”: L’ULTIMA PARTITA A CARTE

Per la rubrica “Leggere per Volare” oggi vi propongo un libro scritto da Mario Rigoni Stern, che con la sua grande semplicità di scrittura riesce comunque a farci emozionare rivivendo alcuni momenti della sua vita da ragazzo durante la Seconda guerra mondiale.

Titolo: L’ULTIMA PARTITA A CARTE

Autore: MARIO RIGONI STERN

Quarta di copertina: Se un ragazzo chiedesse a suo nonno, una sera qualsiasi: “Mi racconti di quando eri in guerra?”, potrebbe, se è molto fortunato, sentirsi raccontare questa storia. Con uno stile intenso e vivo, Mario Rigoni Stern narra la sua esperienza di ragazzo nella Seconda guerra mondiale, dall’arruolamento tra gli alpini, appena diciassettenne, alle campagne di Grecia, Albania e Russia. Un libro “esile di pagine ma denso di vita”, in cui l’autore concentra in un modo del tutto nuovo mezzo secolo della sua scrittura.

“-Zio, -gli dissi,- vedrai che finirà presto. Quando noi arriveremo in Russia sarà già finito tutto. Mi guardò in silenzio. Sussurrò: -Ragazzo, tu parti perchè sei un soldato. Ti auguro solo di ritornare-. Queste ultime parole scesero pesanti e riprendemmo l’ultima partita. Loro, quelli contro cui andavo a combattere, avevano il settebello, gli ori, gli assi; noi le scartine. Le figure erano già state tutte giocate”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...