Il regalo di Natale (anticipato) della giunta Mossini ai cittadini di Cazzago

Viabilità-Macogna-piccolaI Cittadini di Cazzago S.M. ed in particolare gli abitanti della Pedrocca d’ora in poi sapranno chi ringraziare per l’ennesimo scempio sul loro territorio: l’Amministrazione PDL / LEGA del Sindaco Mossini.

Dopo aver sbandierato continuamente in campagna elettorale la loro contrarietà a qualsiasi tipo di discarica, la Giunta Mossini impone al nostro territorio già ampiamente dissestato un regalo di Natale anticipato:una mega discarica che smaltirà un milione e 350 mila metri cubi di rifiuti inerti o inertizzati!

Non facciamoci però ingannare dal nome perché inerti non sono: avremo scarti di fonderia, scorie non trattate, rifiuti dal trattamento di scorie, residui lavorazione marmi e altre porcherie.

Mentivano in campagna elettorale e mentono oggi affermando che il loro parere favorevole era relativo solo al progetto di viabilità dell’area (per la discarica).

Nell’atto di autorizzazione del progetto da parte della Provincia si dice esplicitamente in modo estremamente chiaro che “l’adeguamento stradale costituisce un presupposto essenziale alla realizzazione dell’impianto di smaltimento rifiuti.

Quindi l’apertura della discarica è subordinata all’adeguamento della strada; senza adeguamento della strada non ci sarebbe discarica!

Quindi se sei favorevole al nuovo progetto di viabilità, Assessore Capoferri, sei favorevole anche alla discarica!

Non contenti i nostri Amministratori confermano anche il proprio ruolo di capofila per l’attuazione di quanto sopra.

Per non volere veramente la discarica bisognava seguire l’esempio dei Comuni di Travagliato e di Berlingo: votare contro i lavori della nuova viabilità.

C’è anche un’altra cosa che lascia l’amaro in bocca ed è il fatto che il Sindaco Mossini , l’Assessore Capoferri e la Giunta erano al corrente di questo già da 8 mesi in quanto la Conferenza dei Servizi in cui si da il via libera alla discarica è datata 5 Aprile 2013……..e i Cittadini non si informano??!

Adesso si parla di ricorso al TAR; ben venga! Ma come prenderà in considerazione il Tribunale il ricorso fatto da chi ha creato il danno? Ricorrere contro un proprio parere ha decisamente del ridicolo.

Probabilmente dopo un anno e mezzo pressoché di immobilismo, la Giunta Mossini ha inteso fare qualcosa: un disastro. Mossini doveva essere il sindaco di tutti e c’è riuscito: ha tenuto tutti all’oscuro di ciò che volevano fare e ha mentito a tutti!

Suggeriso ai quattro Comuni interessati di rinnovare un forte impegno verso l’attivazione del PLIS , insistendo e sollecitando la Provincia affinché lo faccia proprio, salvaguardando in questo modo l’intera area verde sovraccomunale. Per bloccare questa discarica ormai vi è un’unica strada: fare di tutto per non mettere in cantiere le opere per l’ampliamento della sede stradale. Solo così si avrà ancora una speranza di poter fermare questo scempio.

Ma i nostri amministratori purtroppo abbiamo capito cosa vogliono…

Un pensiero su “Il regalo di Natale (anticipato) della giunta Mossini ai cittadini di Cazzago

  1. Fanno di tutto per creare una condizione di non ritorno e chi contesta deve esporsi impegnandosi ha fermare i lavori per poi essere tacciato di terrorismo dalle stesse istituzioni che hanno creato il danno.Questo fa capire la responsabilità dei cittadini per il voto espresso alle istituzioni che li rappresentano e l’impegno dei NO TAV per impedire sciempi e danni irreversibili alla territorio.E pensare che la lega si sbrodola per l’impegno politico sul territorio.La coerenza non è il suo forte.con affetto a pugno chiuso.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...