Brutte notizie dalla Macogna

Schermata 2017-06-17 alle 17.54.06

Il nostro neo-eletto sindaco Mossini, dalle colonne del “Bresciaoggi” parla di “sogni infranti” dalla sentenza del Consiglio di Stato che ha respinto i ricorsi contro il triplicamento dell’elutato della Macogna. Così come dice: “Continuo a ritenere che sia stata sottovalutata la pericolosità di questa discarica”. Ma qualcosa non torna..

Qualcosa non torna. Perché chi è stato colui che ha firmato l’assenso per l’apertura di quella discarica? Il suo vice-sindaco Capoferri (clicca qui per visionare che autorizzano la discarica). E il sindaco Mossini, dopo aver letto la sua firma non ha pensato minimamente a sostituirlo togliendogli le deleghe per il grave errore commesso. Come mai? Per fortuna i cittadini hanno visto molto più lontano. A questa situazione si è poi aggiunto il ricorso al Consiglio di Stato contro l’apertura della discarica: insomma hanno presentato ricorso contro se stessi.

Ma continuare a guardare al passato certamente non serve. Abbiamo di fronte a noi un futuro non roseo dalle parti della Macogna. Maggioranza, opposizione e cittadini tutti devono ora rimboccarsi le maniche (lasciando anche perdere chi ha la responsabilità di questo scempio, perché il peccato originale forse parte da 14 anni fa e arriva alla precedente Amministrazione Mossini) e controllare tutti i rifiuti che vengono smaltiti in quella discarica e far sì che essa non venga ampliata. Diamo sostegno e affianchiamo concretamente i cosiddetti “macognari” e supportiamo le loro battaglie, che poi sono le nostre. Di tutti i cittadini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...