Ora testa alta e ripartiamo

Ho lasciato intenzionalmente passare qualche giorno prima di commentare le elezioni comunali che hanno visto la larghissima vittoria di Mossini. Era troppo calda la sconfitta e troppo grande la delusione per riuscire ad essere obiettivi e lucidi.