Solidarietà e vicinanza ai macognari

Solidarietà e vicinanza ai macognari

Voglio esprimere la massima solidarietà e vicinanza ai due membri macognari che sono stati chiamati in camera di conciliazione e che si sono visti presentare una richiesta di 50mila euro di danni per diffamazione dalla società che gestisce ora la discarica Macogna. La battaglia che hanno intrapreso questi cittadini è da sempre un simbolo dell’ambientalismo…

Brutte notizie dalla Macogna

Il nostro neo-eletto sindaco Mossini, dalle colonne del “Bresciaoggi” parla di “sogni infranti” dalla sentenza del Consiglio di Stato che ha respinto i ricorsi contro il triplicamento dell’elutato della Macogna. Così come dice: “Continuo a ritenere che sia stata sottovalutata la pericolosità di questa discarica”. Ma qualcosa non torna..

La cava Macogna è sotto sequestro!

Finalmente sulla discarica Macogna arriva una bella notizia: il sequestro della cava da parte delle autorità giudiziarie. A questo si è arrivati grazie alla grande lotta del comitato “No alla discarica Macogna” che, commissionando ad un laboratorio privato delle nuove analisi, ha fatto emergere delle concentrazioni di bario, molibdeno e TDS quasi tre volte fuori…

12 aprile: manifestazione per dire no alla discarica

Invito tutti coloro che possono partecipare domenica 12 aprile in Macogna, dove si terrà un corteo “per la tutela del territorio e contro la discarica”, per dire NO alla discarica della Macogna. Il ritrovo sarà alle ore 15.00 a Berlingo con partenza da largo Salvo D’Acquisto, tappa alla Macogna e rientro in paese, con un rinfresco offerto…